News

August 17
April 17
March 17
May 15
April 15
March 15
November 14
October 14
July 14
June 14
May 14
April 14
March 14
February 14
January 14
December 13
November 13
October 13
September 13
July 13
June 13
May 13
April 13
March 13
February 13
January 13
December 12
November 12
October 12
September 12
July 12
June 12
May 12
April 12
March 12
February 12
January 12
December 11
November 11
October 11
September 11
August 11
July 11
June 11
May 11
April 11
March 11
February 11
January 11
December 10
November 10
October 10
September 10
August 10
July 10
June 10
May 10
April 10
March 10
February 10
January 10
December 09
November 09
October 09
July 09
May 09
April 09

31 gennaio 2010: termine di scadenza per ottenere le agevolazioni INAIL per le Imprese ( 12-01-2010)

agevolazioni tariffarie INAIL per il miglioramento delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro

E’ precisamente fissato per il 31 gennaio 2010 il termine entro il quale le Imprese interessate dovranno presentare le domande per ottenere la riduzione del tasso di tariffa INAIL.

 

A partire dal 2000 l’Inail ha previsto e riconosciuto uno “sconto”, definito in gergo tecnico “oscillazione per prevenzione”, a favore di tutte le aziende, operative da almeno un biennio, che eseguano interventi finalizzati a realizzare il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli espressamente richiesti dal T.U. 81/2008.

 

In merito alla concreta procedura da seguire al fine di ottenere il beneficio previsto si prevede espressamente che l’Azienda presenti ovvero spedisca, entro il 31 gennaio dell’anno per il quale la riduzione è richiesta, una domanda su apposito modello predisposto dall’Inail.

Tale modello è disponibile presso tutte le sedi Inail congiuntamente a tutte le istruzioni per la relativa compilazione.

La predetta domanda potrà essere inoltrata, anche, on line alla sezione Punto Cliente.

 

Entro 120 giorni dalla ricezione l’Inail avrà cura di comunicare all’azienda, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, il provvedimento adottato adeguatamente motivato.

 

La riduzione riconosciuta dall’Inail opera solo per l’anno nel quale è stata presentata la domanda ed è applicata dall’azienda stessa, in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno.